Collelongo-Amplero- Villavallelonga-Tasseta

Il percorso parte da Collelongo direzione Villavallelonga inizialmente su asfalto per circa 2 Km, in prossimità del cimitero di Collelongo si prende la strada bianca a sinistra che porta fino alla chiesetta di S.Antonio, qui inizia l’anello che costeggia Amplero. Mantenendo sempre la sinistra rispetto alla piana, si incontra prima di tutto un rifugio in località “Naranello” , più avanti, seguendo la strada sterrata si arriva ad una biforcazione, se si prosegue verso sinistra si scende fino ad Ortucchio, altrimenti si prosegue sulla destra e si continua il giro. Più avanti si attraversa una zona molto importante e conosciuta come la “Giostra”, praticamente sono dei resti archeologici di una Necropoli risalente al VI sec. A.C. Da questo punto si scende fino ad arrivare alla piana di Amplero, prateria molto suggestiva. L’ultima parte dell’anello è in leggera salita e si conclude arrivando quasi alla chiesetta da dove siamo partiti, prima però troviamo un’altra strada sulla sinistra che ci porta verso Villavallelonga ed esce precisamente vicino al cimitero. Qui si riprende l’asfalto direzione Madonna della Lanna per circa 4 Km, dove inizia la zona del Parco Nazionale, proseguendo per circa 3 Km troviamo sulla destra il sentiero che ci porta al Tasseto, altro bellissimo percorso ad anello che attraversa uno dei boschi più belli ed importanti del nostro territorio e non solo, infatti è stato inserito nella lista dei beni patrimonio dell’Unesco, fino ad arrivare ad un fontanile dove si riprende la strada per tornare indietro.

Lunghezza totale del percorso : Km 50

Difficoltà : Media

img colle amplero tasseto