9 giugno 2019: Nelle terre dei brigranti

brigantiPer il 9 giugno abbiamo in programma un raid in mtb, tra Lazio e Abruzzo, in uno scenario incantevole e selvaggio, tra le alte montagne del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise e tra antiche foreste inestricabili.
Nelle terre dei briganti più famigerati come Michele Pezza alias Frà Diavolo, Gaetano Mammone, Luigi Alonzi alias Chiavone, Francesco Cedrone, Francesco Guerra e la sua compagna Michelina Di Cesare, Giovanni Palozzi alias Zanne Jann, Domenico Fuoco, Domenico Valerio alias Cannone e tanti altri, che fecero di queste montagne il teatro privilegiato delle loro azioni brigantesche. Insieme si pedalerà nei sentieri e le vie dei briganti, non mancheranno rievocazioni, letture, racconti, storie, sorprese inaspettate … che ci faranno rivivere la loro avventurosa vita.

PROGRAMMA
Partenza h. 8,30 da Villavallelonga, Piazza Olmi, rapido passaggio-visita al Museo all’aperto Storie di Piante Pastori Streghe e Briganti, illustrazione del fenomeno e del territorio. Forca Trivella, Fonte Licia, Lecce Vecchio (lettura di lettere minatorie e biglietti di ricatto dei più famosi capi briganti), Rifugio Le Prata, Passo del Diavolo, Pescasseroli h. 12,00 (pranzo al sacco), Santuario della Madonna di Monte Tranquillo, Monte Tranquillo, San Donato Val di Comino h. 16,00 (incontro con un discendente del famoso capo brigante Francesco Cedrone). Ritorno in pullman a Villavallelonga intorno alle h. 17,30.

Quota di partecipazione individuale Euro 20,00, comprensiva del pranzo al sacco a Pescasseroli, guide, pullman; per i soci dell’ASD Vallelonga Bike Euro 10,00. Obbligatoria la prenotazione entro e non oltre giovedì 6 giugno sul gruppo whatapp (o Giuseppe 334 3537386 ).